Cerca nel sito
 
Sabato 20 Dicembre 2014 09:36
GLOSSARIO
ARCHIVIO
I MIEI DIRITTI IN...
ACCESSOR
ESOPO
TESSE
APPROFONDIMENTI
GIURISPRUDENZA
LEGISLAZIONE
DOCUMENTI
NUMERI
PUBBLICAZIONI
OPPORTUNITÀ
COLLEGAMENTI
CHI SIAMO
  •  
  •  
    User ID
    Password
       
    Nuovo Utente?
    Password dimenticata
  •  
     
    Ti stanno tagliando i diritti: Firma la petizione on-line!

     
     
    Un parere della Corte di giustizia rischia di far saltare le regole sul lavoro interinale

    Nel primo caso di contenzioso sulla direttiva 2008/104, sulla parità di trattamento dei lavoratori tramite agenzia interinale, la Corte di giustizia suggerisce che gli Stati membri dovrebbero abolire le restrizioni e i divieti al lavoro interinale, a meno che sia dimostrato che questi siano “giustificati da ragioni di interesse generale”.

    Un parere della Corte di giustizia rischia di far saltare le regole sul lavoro interinale - dettagli
     
    Cameron torna ad attaccare i lavoratori stranieri
    In affanno per l’annunciato avanzamento a destra dell’UKIP (partito per l'indipendenza del Regno Unito), a sei mesi dalle elezioni il primo ministro britannico David Cameron torna ad invocare la soppressione, o perlomeno la riduzione, dei benefici concessi agli immigrati provenienti dall'Unione europea, minacciando altrimenti l'uscita del Regno Unito dall'UE...
    Cameron torna ad attaccare i lavoratori stranieri - dettagli
     
    Alcune leggi europee dovrebbero essere abbandonate secondo la lobby dei datori di lavoro

    La lobby europea dei datori di lavoro, BusinessEurope, chiede che alcune leggi in fase di negoziazione siano soppresse, perché "contro la competitività delle imprese". Tra queste, il cosiddetto pacchetto per l'economia circolare, la parità di genere, l’allungamento del congedo di maternità e la riduzione dell'inquinamento atmosferico.

    Alcune leggi europee dovrebbero essere abbandonate secondo la lobby dei datori di lavoro - dettagli
     
     
     
     

    Abbonati gratuitamente al nostro notiziario     Invia un messaggio all'Osservatorio

    L'Osservatorio per le politiche sociali in Europa è un'iniziativa di INCA CGIL Italia e INCA CGIL Belgio




     
     
     
     

     
    Rue de la Loi 26/20 - 1040 Bruxelles Tel. +32 2 2335432
     

    Copyright © 2005 www.osservatorioinca.org - Tutti i diritti riservati - powered by creasiti.com mappa del sito